Perseguimento penale internazionale della tratta di esseri umani — Migliori pratiche?

  • 1.Professor Michel Veuthey, moderatore
  • 2.Arcivescovo Marce­lo Sánchez Soron­do, vesco­vo cat­toli­co di Argenti­na, can­cel­liere del­la Pon­ti­f­i­cia Accad­e­mia delle Scien­ze e del­la Pon­ti­f­i­cia Accad­e­mia delle Scien­ze Sociali
  • 3. Pro­fes­sor Faus­to Pocar, pres­i­dente ono­rario del­l’Is­ti­tu­to Inter­nazionale di Dirit­to Uman­i­tario, docente di dirit­to inter­nazionale pres­so la Facoltà di Giurispru­den­za del­l’U­ni­ver­sità di Milano. Giu­dice del Tri­bunale penale inter­nazionale per l’ex Jugoslavia (ICTY) all’A­ia, pres­i­dente del Tri­bunale dal 2005 al 2008
  • 4.Morgane Nicot, fun­zionario del­l’UN­ODC per la gius­tizia penale, Team Leader, Svilup­po delle conoscen­ze / Trat­ta di esseri umani e traf­fi­co di migranti
  • 5.Brian Iselin, ex solda­to aus­traliano e agente fed­erale, fonda­tore di Slave Free Trade, un’or­ga­niz­zazione non-prof­it con sede a Ginevra che lavo­ra per sfruttare il potere del­la blockchain per lib­er­are il mon­do dal lavoro forzato.
  • 6.Don For­tu­na­to Di Noto, prete cat­toli­co sicil­iano (Avola — 1963), pres­i­dente del­l’as­so­ci­azione Meter, spe­cial­ista del Dark Web.
  • 7.Suor Mir­jam Beike, dis­cus­sa, rap­p­re­sen­tante delle Nazioni Unite a Ginevra per le Suore di Nos­tra Sig­no­ra del­la Car­ità del Buon Pas­tore (RGS) — mem­bro del con­siglio di RENATE e del­l’Al­lean­za ONG sul­la pre­ven­zione del crim­ine e la gius­tizia penale.

Register to our series of webinars adlaudatosi on Human Trafficking

 
 

You have successfully registered !